Blog

P.V.D. Physical Vapour Deposition: facciamo chiarezza.

PVD pelle e plastica

Spesso durante i nostri dialoghi con clienti, fornitori, partner, collaboratori ci capita di scambiare opinioni e informazioni tecniche riguardo le nostre lavorazioni.
Più volte è capitato che un nostro cliente chiamasse con nomi differenti le lavorazioni che per noi hanno denominazioni consolidate nel tempo. Spesso servizi che hanno medesime caratteristiche vengono chiamati con nomi differenti, creando così notevole confusione anche tra gli stessi addetti ai lavori.

Chiariamoci le idee!

Partiamo dalla lavorazione che più spesso capita venga chiamata con nomi differenti… la P.V.D

CHE COSA SONO I TRATTAMENTI P.V.D.?

Innanzitutto è l’acronimo di Physical Vapour Deposition. La P.V.D. è una nanotecnologia (basata quindi su scale dimensionali nell’ordine del miliardesimo di metro) che prevede l’inserimento di trattamenti specifici, quali lo sputtering e la metallizzazione (chiamata anche Evaporazione Termica), che prevedono l’applicazione di un sottilissimo film di metallo o lega sul substrato dell’oggetto che vogliano trattare ed impreziosire.

In ambo i casi, sono necessarie più fasi di preparazione che sono finalizzate al “ricevimento” della deposizione metallica. inoltre anche dei passaggi di “finissaggio” in quanto è necessario stabilizzare il rivestimento.

Maurizio Forner
C.E.O. Fortex® srl
> Contattami per sapere di più sui nostri servizi e sulla P.V.D.
> Linkedin